CronacaCulturaLifestyleMondo

140 anni fa nasceva l’uomo più alto del mondo di tutti i tempi

Il Gulliver bielorusso, Fedor Mahnov, era alto quasi 3 metri

Nella città bielorussa di Vitebsk è stato eretto il monumento a un illustre concittadino, un semplice contadino, distintosi per la sua eccezionale statura: secondo i dati ufficiosi era alto 2 metri 85 centimetri.

I suoi piedi misuravano mezzo metro ciascuno.

Федор Андреевич Махнов – самый высокий человек в мире за всю историю

Tuttora viene considerato l’uomo più alto in assoluto di tutti i tempi. In occasione del 140-esimo anniversario dalla nascita nella sua città nativa è stato inaugurato il monumento in statura naturale con il rispetto di tutte le proporzioni del suo corpo.

L’uomo più alto del mondo aveva incontrato tutti gli uomini più potenti della sua epoca: un pontefice, un presidente degli Stati Uniti, un cancelliere della Germania.

Il gigante mangiava quattro volte al giorno, a colazione consumava 20 uova, 8 pagnotte intere del pane bianco con il burro spalmato sopra e beveva 2 litri del tè.

Sin da bambino aveva un letto fuori misura poiché non c’entrava in quelli standard per i giovani della sua età.

Già all’età di 16 anni aveva l’altezza ufficialmente certificata di 2 metri 54 centimetri, poi, firmando il contratto con un circo tedesco, si è trasferito in Germania, dove è rimasto per 9 anni e smettendo di crescere soltanto nel 1905, come certificato da un medico tedesco in base alla misurazione del cranio.

A 20 anni sposò la maestra Efrosinjia Lebedeva la quale, pur essendo stata una donna alta, sembrava una nanetta vicino al marito.

Tornando in patria, ha comprato al proprietario terriero il podere al quale sgobbava da bambino.

Il Gulliver bielorusso morì nel 1912 a soli 34 anni a causa di una serie di malattie croniche. Alla vigilia della Seconda guerra mondiale la sua salama è stata esumata e trasferita a Minsk per le ricerche scientifiche, ma con l’invasione nazifascista è andata persa.

Ha lasciato numerosa prole: i suoi nipoti e pronipoti vivono nell’area dell’ex Unione Sovietica e, pur essendo alti, non si avvicinano lontanamente alla statura del loro illustre antenato.

Tags
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi