LifestyleRussia

Cagnolino abbandonato convince mamma russa con neonato a farsi adottare

Una mamma russa della città di Birsk, regione di Baschiria della Federazione Russa, ha portato suo bimbo in carrozzina per una passeggiata. La donna si è distratta per poi accorgersi che la carrozzina è diventata più pesante a spingere. Abbassandosi, la donna ha notato in un reparto per le borse sotto la carrozzina un cagnolino che stava zitto-zitto. La donna ha precisato che il cagnolino è un bastardino randagio e che ha convinto il marito a tenerselo.

Da dove è spuntato il cagnolino? Probabilmente l’ha portato una cicogna. Una cosa è certa: il bimbo della coppia, e il cagnolino adottivo, crescendo insieme diventeranno amici per la pelle.

Tags
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi