Cronaca neraMondo

Estonia: alunno vittima dei bulli risarcito dal municipio di Tallinn

Al bambino 2 mila euro per danni subiti

Nel 2017 contro la città di Tallinn, capitale dell’Estonia, sono state avviate due cause per il bullismo nelle scuole pubbliche. Secondo la parte lesa, sia il maestro responsabile per la classe, sia la direzione scolastica, sono stati informati ed erano a conoscenza degli atti di bullismo ai danni di alunni ad opera di alcuni compagni di classe, ma non hanno agito in una maniera adeguata per porvi fine.

Una delle due cause è stata vinta e l’amministrazione cittadina di Tallinn è stata costretta a pagare il risarcimento di 2 mila euro.

Tags
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi