CronacaLifestyleRussia

Vespe siberiane fanno un nido sul sedere di Vladimir Lenin

Nella città di Lensk, nella Siberia orientale, sulla sponda sinistra del fiume Lena, le vespe locali hanno costruito un nido sul sedere del leader del proletariato Vladimir Lenin.

Gli insetti, per ragioni ignote, hanno scelto le natiche di Lenin per il loro nido.

C’è da far notare che Lenin è il nome di battaglia di Vladimir Ulyanov che si è fatto proprio il nome del fiume Lena, dove fu confinato dal governo dell’ultimo zar.

Tags
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi